www.ilcibicida.com - info[at]ilcibicida.com
facebook.com/ilcibicida | myspace.com/ilcibicida | youtube.com/ilcibicida | twitter.com/ilcibicida

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Festival di Cannes 2008

Last Update: 5/26/2008 12:38 AM
5/16/2008 9:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
La rassegna avrrà luogo dal 14 al 25 maggio.
E' stato inaugurato ieri il Festival del Cinema di Cannes sotto il segno della ribellione: il presidente della giuria principale, infatti, è Sean Penn, reduce dal successo del film da lui diretto "Into The Wild" e polemico militante anti-Bush. La linea ideologica di Penn sembra collimare del resto con le scelte antiamericane di una certa élite culturale francese, per cui la scelta del presidente sembra adatta al clima. Tuttavia sulle note del brano di Richie Evans, "Freedom", Penn dichiara aperto il concorso seguendo una scia condivisa di emozione per il buon cinema: "Non siamo qui per giudicare, ma per guardare i film con libertà e passione".

Degno di nota è il poster ufficiale, costituito da una fotografia fetish di David Lynch adattata dal grafico Pierre Collier.


Le Giurie sono così composte.

Giuria dei lungometraggi
Sean PENN, Presidente (Attore, regista, sceneggiatore americano)
Sergio CASTELLITTO (Attore, regista, sceneggiatore italiano)
Natalie PORTMAN (Attrice israelo-americana)
Alfonso CUARON (Regista messicano)
Apichatpong WEERASETHAKUL (Regista tailandese)
Alexandra Maria LARA (Attrice tedesca)
Rachid BOUCHAREB (Regista francese)

Giuria della Cinéfondation e dei cortometraggi
HOU Hsiao Hsien, Presidente (Regista e produttore taiwanese)
Suzanne BIER (Regista danese)
Marina HANDS (Attrice francese)
Olivier ASSAYAS (Regista francese)
Larry KARDISH (Responsabile del dipartimento cinema del MoMA, americano)

Giuria Un Certain Regard
Fatih AKIN, Presidente (Regista tedesco)

Giuria Caméra d’Or
Bruno DUMONT, Presidente (Regista francese)
5/16/2008 9:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Le liste dei film in programma

Film in gara:
ADORATION (Atom EGOYAN)
BLINDNESS (Fernando MEIRELLES)
CHE (Steven SODERBERGH)
DELTA (Kornel MUNDRUCZO)
ENTRE LES MURS (THE CLASS) (Laurent CANTET)
ER SHI SI CHENG JI (Zhangke JIA)
GOMORRA (GOMORRAH) (Matteo GARRONE)
IL DIVO (Paolo SORRENTINO)
L'ÉCHANGE (THE EXCHANGE) (Clint EASTWOOD)
LA FRONTIÈRE DE L'AUBE (FRONTIER OF DAWN) (Philippe GARREL)
LA MUJER SIN CABEZA (THE HEADLESS WOMAN) (Lucrecia MARTEL)
LE SILENCE DE LORNA (LORNA’S SILENCE) (Jean-Pierre et Luc DARDENNE)
LEONERA (Pablo TRAPERO)
LINHA DE PASSE (Walter SALLES, Daniela THOMAS)
MY MAGIC (Eric KHOO)
PALERMO SHOOTING (PALERMO SHOOTING) (Wim WENDERS)
SERBIS (Brillante MENDOZA)
SYNECDOCHE, NEW YORK (Charlie KAUFMAN)
TWO LOVERS (James GRAY)
ÜÇ MAYMUN (THREE MONKEYS) (Nuri Bilge CEYLAN)
UN CONTE DE NOËL (A CHRISTMAS TALE) (Arnaud DESPLECHIN)
WALTZ WITH BASHIR (Ari FOLMAN)


Un Certain Regard
A FESTA DA MENINA MORTA (THE DEAD GIRL'S FEAST) (Matheus NACHTERGAELE)
AFTERSCHOOL (Antonio CAMPOS)
DE OFRIVILLIGA (INVOLUNTARY) (Ruben ÖSTLUND)
HUNGER (HUNGER) (Steve MCQUEEN)
JE VEUX VOIR (Joana HADJITHOMAS, Khalil JOREIGE)
JOHNNY MAD DOG (Jean-Stéphane SAUVAIRE)
LA VIE MODERNE (MODERN LIFE) (Raymond DEPARDON)
LOS BASTARDOS (Amat ESCALANTE)
MILH HADHA AL-BAHR (SALT OF THIS SEA) (Annemarie JACIR)
O' HORTEN (O' HORTEN) (Bent HAMER)
OCEAN FLAME (OCEAN FLAME) (Fen Dou LIU)
SOI COWBOY (Thomas CLAY)
TING CHE (PARKING) (Mong-Hong CHUNG)
TOKYO SONATA (TOKYO SONATA ) (Kiyoshi KUROSAWA)
TOKYO! (Michel GONDRY, Leos CARAX, Joon Ho BONG)
TULPAN (TULPAN) (Sergey DVORTSEVOY)
TYSON (James TOBACK)
VERSAILLES (Pierre SCHOELLER)
WENDY AND LUCY (WENDY ET LUCY) (Kelly REICHARDT)
WOLKE 9 (CLOUD 9) (Andreas DRESEN)

Fuori Concorso
INDIANA JONES AND THE KINGDOM OF THE CRYSTAL SKULL (Steven SPIELBERG)
KUNG FU PANDA (Mark OSBORNE, John STEVENSON)
MARADONA BY KUSTURICA (Emir KUSTURICA)
SURVEILLANCE (Jennifer LYNCH)
THE CHASER (Hong-Jin NA)
THE GOOD, THE BAD, THE WEIRD (Jee-woon KIM)
VICKY CRISTINA BARCELONA (Woody ALLEN)
WHAT JUST HAPPENED? (Barry LEVINSON)


Special Screenings
ASHES OF TIME REDUX (Kar Wai WONG)
C'EST DUR D'ÊTRE AIMÉ PAR DES CONS (Daniel LECONTE)
CHELSEA ON THE ROCKS (Abel FERRARA)
OF TIME AND THE CITY (Terence DAVIES)
ROMAN POLANSKI: WANTED AND DESIRED (Marina ZENOVICH)
SANGUEPAZZO (Marco Tullio GIORDANA)
THE THIRD WAVE (Alison THOMPSON)

Cortometraggi
411-Z (Dániel ERDÉLY)
BUEN VIAJE (GOOD TRIP) (Javier PALLEIRO, Guillermo ROCAMORA)
DE MOINS EN MOINS (Mélanie LAURENT)
EL DESEO (THE DESIRE) (Marie BENITO)
JERRYCAN (JERRYCAN) (Julius AVERY)
LOVE YOU MORE (LOVE YOU MORE) (Sam TAYLOR-WOOD)
MEGATRON (MEGATRON) (Marian CRISAN)
MY RABIT HOPPY (MY RABIT HOPPY) (Anthony LUCAS)
SMÁFUGLAR (2 BIRDS) (Rúnar RÚNARSSON)
5/16/2008 9:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Il primo film proiettato è stato "Blindness" del brasiliano Fernando Meirelles, con Mark Ruffalo, Julianne Moore e Gael Garcia Bernal. Chi l'ha visto asserisce che, pur essendo un ottimo film, interpretato splendidamente, non convince fino in fondo.
Noi of course lasciamo sospeso il giudizio in attesa.
5/16/2008 9:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Ieri in gara "Leonera" e "Waltz With Bashir".

Fuori conocorso è stato proiettato il cartone animato "Kung Fu Panda", doppiato da star del calibro di Angelina Jolie. La diva americana era presente sulla Croisette e mostrava con orgoglio il pancione: l'alltrice attende infatti due gemelle. Inutile che spieghi chi sia il padre.

Un certain regard: "Hunger" di Steve McQueen e "Tokio!", tre storie di Tokio vista da tre registi diversi.
[Edited by ActiasLuna 5/16/2008 9:30 PM]
5/16/2008 9:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Oggi nell'ordine.

In concorso.
"Un Conte de Noel" del francese Arnaud Desplechin, con Catherine Deneuve e Chiara Mastroianni. La storia riguarda una donna malata di cancro.

Special Screenings:
"C'est dur d'etre aimes par des cons", di Daniel Leconte, sulle vignette anti-Maometto.

Sfilata di Brangelina. La Jolie, che ieri era sola e di bianco vestita, è stata raggiunta dal marito, Brad Pitt e oggi hanno causato il delirio sulla Croisette.
5/18/2008 2:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Ieri 17 maggio è stata la giornata di Mike Tyson, presente alla proiezione del documentario a lui dedicato e presentato per la sezione Un Certain Regard. Con il volto decorato da un tatuaggio il pugile ha dichiarato in conferenza stampa di considerarsi fortunato ad essere sopravvissuto ad una vita travagliata. (Vorrei conferirgli il Premio "Who Cares?")
Presentato anche il film di Woody Allen, "Vicky Cristina Barcelona", una commedia dal cast ricco: Penelope Cruz, Javier Bardem e Scarlett Johansson. I tre attori sono protagonisti di un ménage a trois ambientato nel caldo sole del Mediterraneo. A quanto pare, tuttavia, l'attenzione era catalizzata esclusivamente sulla storia d'amore fra la Cruz e Bardem, nata proprio sul set del film, mentre Dennis Hopper, protagonista di "The Palermo Shooting" di Wim Wenders, uno dei film in concorso al Festival, ha scelto di festeggiare il compleanno (72 anni) giocando al Charity Poker, una manifestazione mondana destinata a raccogliere fondi per iniziative filantropiche. (Vorrei conferirgli il premio "Asso di Budda")
[Edited by ActiasLuna 5/18/2008 2:44 PM]
5/18/2008 2:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
E' stato proiettato stamattina in conferenza stampa "Gomorra" di Matteo Garrone, uno dei due film italiani in concorso. Gli applausi hanno dimostrato il gradimento riscosso.
Il film è già nelle sale italiane e, dato il successo ottenuto (sembra abbia già incassato un milione di euro in due giorni), è pronto per la distribuzione in altri dieci Paesi.
5/20/2008 5:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Ieri proiezione speciale di "Sanguepazzo", il nuovo film di Marco Tullio Giordana, interpretato da Luca Zingaretti e Monica Bellucci.(clicca QUI per notizie aggiuntive).
Presentato fuori concorso, il film ha ottenuto consensi dimostrati dai molti minuti di applausi.
Giordana spiega in questo modo la sua scelta: "Oggi la disinformazione e l'ignoranza sono così diffuse che per molti giovani non c'è alcuno scandalo nell'essere fascisti, rimpiangendo un'epoca di cui non sanno assolutamente nulla".

Notizie tratte dal sito Rai.it
5/20/2008 5:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Oggi.

Giornata sì per Clint Eastwood, che ha presentato al concorso il nuovo film, "The Exchange", del quale è protagonista Angelina Jolie. Storia di una dolente madre-coraggio degli anni Trenta, la pellicola ha riscosso molto favore: sarà la volta buona per il regista che, alla sua quinta volta sulla Croisette, non ha ancora ottenuto la Palma d'oro?


Trasmessi in anteprima otto minuti del prossimo film di Spike Lee: "Miracle at St.Anna", girato in Italia, annovera nel cast attori di diverse nazionalità fra i quali spiccano i nostri Luigi Lo Cascio e Pierfrancesco Favino e narra le vicende di alcuni soldati afroamericani durante la Seconda Guerra Mondiale.
5/21/2008 7:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Oggi.
Unico film italiano presentato alla Quinzaine, "Il resto della notte" di Francesco Munzi affronta il tema delle rapine nelle ville del ricco Nord da due punti di vista, quello dei ladri e quello dei rapinati.
5/22/2008 9:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Oggi in concorso.
Quattro ore di proiezione per "Che", il film girato da Soderberg in spagnolo ed imperniato su Che Guevara, qui impersonato da Benicio Del Toro. "Non volevo fare un film troppo accattivante su un personaggio come Guevara e le quasi cinque ore erano necessarie per sviluppare la mia idea. Non sappiamo ancora se uscirà in due parti o tutto insieme.", così ha dichiarato il regista.
5/24/2008 3:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Giovedì 22 è stato assegnato a "Gomorra" di Garrone il Premio Arcobaleno, ideato da Gillo Pontecorvo e dedicato alla sua memoria. Gli esperti dicono che porti fortuna. Vedremo.

Applausi per quasi dieci minuti al termine della proiezione di "Il divo", il film di Paolo Sorrentino nel quale Toni Servillo interpreta Giulio Andreotti. Pare che la proiezione privata abbia leggermente indispettito il senatore, il quale non ha dato il placet, ma nemmeno ha imposto censure. Il film uscirà nelle sale italiane dal 28 maggio. Vedremo.
5/26/2008 12:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
25 maggio. Assegnazione premi.
[ANSA] CANNES - Una doppietta italiana, come non accadeva da decenni. Il grand prix per Matteo Garrone e il suo Gomorra e il premio della giuria per Paolo Sorrentino e il suo Il divo rappresentano un successo per il cinema italiano che riporta alla vittoria ex aequo del 1972, quando la Palma fu divisa tra Il caso Mattei di Francesco Rosi e La classe operaia va in paradiso di Elio Petri. In questo caso niente Palma d'oro ma i due giovani autori riportano l'Italia nel palmares dopo la Palma d'oro del 2001 si Nanni Moretti e del suo La stanza del figlio.

La Classe (Entre les Murs) di Laurent Cantet, il film che ha vinto la Palma d'oro al 61/mo festival di Cannes e che si vedrà anche in Italia distribuito da Mikado, è la storia di un anno scolastico in una seconda superiore in un sobborgo qualunque di una città francese e dentro c'é un microcosmo della Francia contemporanea, ma si potrebbe dire anche d'Italia. Tratto dal best seller del vero insegnante Francois Begaudeau, qui anche attore protagonista, il nuovo film di Laurent Cantet nel raccontare cosa accade durante l'anno scolastico in questa classe non esclusiva ma neppure 'sgarrupata', mette mirabilmente in scena una specie di lotta di classe nel senso generazionale, politico e sociale. Il professore che fa levare il cappello ai ragazzi quando entrano in classe, li fa parlare solo disciplinatamente, li rimprovera se non gli mostrano rispetto, é lo stesso che li spinge con grande franchezza a studiare praticamente senza libri, in una sorta di dibattito e scambio continuo molto stimolante. Per Cantet "la scuola non è più un santuario: ho voluto mostrare cosa invece è oggi, un microcosmo del mondo dove le questioni di uguaglianza o disparità - in merito alle opportunità di lavoro, potere, cultura, integrazione sociale o esclusione - emergono concretamente". Ci sono ad esempio il ragazzo cinese diligente e volenteroso che vuole imparare in fretta il francese, il giovane di origine africana che si sente di seconda generazione e dunque si proclama francese, quello invece con una sura del Corano tatuata sul braccio e solo le origini marocchine in testa.

Il palmares:
- Palma d'oro: Entre les murs di Laurent Cantet
- Grand Prix: Gomorra di Matteo Garrone
- Premio speciale del 61/mo festival: Catherine Deneuve (Un conte de Noel di Arnaud Desplechin) e Clint Eastwood regista di The Exchange
- Sceneggiatura: Jean-Pierre e Luc Dardenne per Il silenzio di Lorna
- Regia: Le tre scimmie di Nuri Bilge Ceylan
- Attore: Benicio Del Toro per Che di Steve Soderbergh
- Attrice: Sandra Corveloni per Linha de passe di Walter Salles e Daniela Thomas
- Giuria: Il divo di Paolo Sorrentino
- Camera d'oro per la migliore opera prima : Hunger di Steve McQueen (Un certain renard)
- Menzione speciale per la Camera d'oro: Everybody dies but me di Valeria Gaia Germanica (Settimana della critica)
- Palma d'oro per il miglior cortometraggio: Megatron di Marian Crisan
- Menzione speciale per i cortometraggi: Jerrycan di Julius


NAPOLITANO, GRANDE RITORNO DEL CINEMA ITALIANO
Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, appresa la notizia dei premi assegnati ai film italiani in concorso al Festival del Cinema di Cannes, ha parlato di "grande ritorno del cinema italiano ai momenti gloriosi della sua storia". "Il riconoscimento a entrambi i film in concorso -ha detto il Capo dello Stato - costituisce un successo straordinario che premia e incoraggia tutti coloro che fanno cinema in Italia. In particolare, volendo esprimere un mio forte sentimento personale, dico che Gomorra, film di verità e di dolore su Napoli, mai come in questo momento interroga e stimola le nostre coscienze".
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:01 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com