www.ilcibicida.com - info[at]ilcibicida.com
facebook.com/ilcibicida | myspace.com/ilcibicida | youtube.com/ilcibicida | twitter.com/ilcibicida

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Lo scafandro e la farfalla - Jean-Dominique Bauby

Last Update: 4/27/2008 6:17 PM
2/9/2008 3:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE

Traduzione di Benedetta Pagni Frette
Pagine: 128
Prezzo: € 10.00
In libreria dal 6 Dicembre 2007

LO SCAFANDRO E LA FARFALLA è un libro autobiografico scritto da Jean-Dominique Bauby, giornalista e redattore capo della rivista "Elle" deceduto nel 1997.

"L’8 dicembre 1995 un ictus getta Jean-Dominique Bauby in coma profondo. Quando ne esce, tutte le sue funzioni motorie sono deteriorate. Colpito da quella che la medicina chiama locked-in syndrome, e che lascia perfettamente lucidi ma prigionieri del proprio corpo inerte, Bauby non può più muoversi, mangiare parlare o anche semplicemente respirare senza aiuto. In quel corpo rigido e incontrollabile come lo scafandro di un palombaro, solo un occhio si muove. Quell’occhio, il sinistro, è il suo legame con il mondo, con gli altri, con la vita. Sbattendo una volta le palpebre del suo occhio Bauby dice di sì, due volte significano un no. Sempre con un battito di ciglia, ferma l’interlocutore su una lettera dell’alfabeto che gli viene recitato secondo l’ordine di frequenza della lingua francese: «E, S, A, R, I, N, T…». E, lettera dopo lettera, Bauby detta parole, frasi, pagine intere...
Con il suo occhio Bauby scrive questo libro: per settimane intere, ogni mattina prima dell’alba, pensa e memorizza un capitolo che più tardi detta a una redattrice del suo editore. Così, da dietro l’oblò del suo scafandro, ci invia le cartoline di un mondo che possiamo solo immaginare, dove vola leggera la farfalla del suo spirito.
"
Notizie tratte dal sito della casa editrice Ponte alle Grazie

Dal libro l'artista e regista Julian Schnabel ha tratto l'omonimo film, che vede protagonista il lanciatissimo Mathieu Amalric, prossimamente in uscita nelle sale italiane.

Editato perché la maledetta immagine non appariva
[Edited by ActiasLuna 2/10/2008 11:38 AM]
2/9/2008 3:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,279
Post: 747
Registered in: 12/22/2004
Gender: Female
Grado: Moderatore
Livello: Senior
OFFLINE
Alcuni dati biografici tratti dal sito della casa editrice
"Jean-Dominique Bauby nasce nel 1952. Giornalista e redattore capo di Elle, è padre di due bambini. Dall’8 dicembre 1995 conduce un’esistenza di grande disabile. Di vegetale, come tagliano corto alcuni, o di mutante, come a lui piace definire se stesso. Muore in seguito a un arresto cardiaco il 9 marzo 1997, all’età di 45 anni, pochi giorni dopo visto pubblicato il suo libro, da cui il regista Julian Schnabel ha tratto l'omonimo film premio per la miglior regia al festival di Cannes 2007.
Prima di morire, Bauby fonda ALIS, l’Association du Locked-In Syndrome.
"
4/27/2008 6:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,146
Post: 129
Registered in: 3/24/2005
Gender: Female
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
leggo
questo genere di libri quasi per dovere professionale. La Locked in, sindrome tanto rara quanto terrificante, non la conoscevo bene.
Il libro è BELLO, di una bellezza non retorica nè straziante. Ironia, legerezza e dolore.
A caso:
"E' domenica. scruto i volumi che stanno impilati sul bordo della finestra e che formano una piccola biblioteca inutile, pechè oggi nessuno verrà a leggermeli. Seneca, Zola, Chateaubriand, Valery Larbaud sono là, ad un metro, crudelemnte inaccessibili.
Una mosca nera mi si posa sul naso. Giro la testa per farla cadere. Si aggrappa. Le gare di lotta greco romana che abbiamo visto alle olimipiadi erano meno feroci. E' domenica."

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:05 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com