www.ilcibicida.com - info[at]ilcibicida.com
facebook.com/ilcibicida | myspace.com/ilcibicida | youtube.com/ilcibicida | twitter.com/ilcibicida

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Cuffaro, dimissioni "irrevocabili"

Last Update: 2/4/2008 7:18 PM
1/26/2008 4:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 161
Post: 142
Registered in: 10/16/2006
Location: PALERMO
Age: 42
Gender: Female
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
PALERMO (Reuters) - Il presidente della Regione Sicilia Salvatore Cuffaro, condannato la settimana scorsa a cinque anni di reclusione per favoreggiamento, ha annunciato oggi le dimissioni dal suo incarico.

E ora, entro tre mesi, la Sicilia deve tornare alle urne per eleggere il nuovo presidente e l'assemblea regionale.

"Annuncio le mie irrevocabili dimissioni", ha detto Cuffaro davanti all'assemblea regionale straordinaria, convocata per "comunicazioni urgenti".

Subito dopo la condanna, nel processo sulla presunta infiltrazione di alcune "talpe" nella Direzione distrettuale antimafia (Dda) della città, Cuffaro aveva detto di essere intenzionato a mantenere la sua carica fino al 2011, poiché non era stata riconosciuta l'aggravante per mafia.

"Già dopo la sentenza sentivo questa esigenza", ha detto Cuffaro parlando in aula.

"Ho tuttavia voluto attendere anche per approvare la legge finanziaria e la manovra di bilancio. Non potevo comunque lasciare il mio incarico senza prima conoscere la volontà dell'assemblea regionale", che giovedì scorso ha bocciato con 52 voti la richiesta di dimissioni avanzata dall'opposizione di centrosinistra.

" Le mie dimissioni non sono frutto di nessun automatismo, sono innanzi tutto frutto di una scelta personale motivata anche da ragioni umane e personali", ha detto l'ormai ex presidente. Che però ha anche motivato politicamente la scelta: "In questi anni alla guida del governo regionale ho sempre cercato di tessere le ragioni dell'unità e del bene comune in una terra straordinaria e difficile come la nostra. Sarebbe risultato perciò insopportabile alla mia coscienza l'idea di potere costituire con la scelta di rimanere in carica un fattore di divisione e contrapposizione sociale".

"Tutto ciò avrebbe alimentato ulteriori polemiche, poco utili peraltro a riaffermare il vero significativo di atti e di eventi che, dal giorno della sentenza, ho visto quotidianamente distorti".

ELEZIONI IN TRE MESI

E ora, voltata la pagina di Cuffaro, il centrodestra e il centrosinistra si preparano alle elezioni regionali, che potrebbero sommarsi a quelle nazionali, se non andasse in porto il tentativo del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano di verificare le condizioni per un governo istituzionali".

Secondo lo Statuto regionale siciliano, infatti, ha annunciato in aula il presidente dell'assemblea regionale Gianfranco Micciché, si deve procedere all'elezione del nuovo presidente e della nuova assemblea.

Cuffaro è stato condannato per i reati di favoreggiamento semplice e per violazione del segreto istruttorio.

Lo scorso 15 ottobre, la procura palermitana aveva chiesto otto anno di reclusione per Cuffaro, che ha sempre respinto ogni addebito.

Oltre a Cuffaro sono stati condannati anche altri 13 imputati nel processo.

L'esponente dell'Udc ha detto però che continuerà a battersi contro la sentenza. " Francamente preferisco la via d'umiltà. Fino a quando non ci sarà una sentenza definitiva, ci sarà una verità processuale e una verità sostanziale. Con la mia decisione delle dimissioni rispetterò la prima... ma con determinazione mi batterò in tutte le sedi per l'affermazione della verità sostanziale, a difesa della mia vita pubblica e privata".
1/26/2008 7:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,492
Post: 2,458
Registered in: 11/18/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
***
che dire, uno in meno! meglio così..
1/27/2008 1:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8,436
Post: 6,843
Registered in: 10/13/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Master
OFFLINE
Re: ***
indifference, 26/01/2008 19.48:

che dire, uno in meno! meglio così..



Il tuo pensiero andrebbe bene se questo - parafrasando Lucarelli - "fosse un libro giallo..."
[Edited by Prof V 1/27/2008 1:15 PM]
1/27/2008 11:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,492
Post: 2,458
Registered in: 11/18/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
***
Prof V, 27/01/2008 13.15:



Il tuo pensiero andrebbe bene se questo - parafrasando Lucarelli - "fosse un libro giallo..."




chiedo scusa per la mia superficialità. non volevo certo dire che dobbiamo limitarci a prenderne atto!
Dobbiamo invece capire come mai, le dimissioni avvengono solo dopo il caso mediatico del vassoio pieno di cannoli.
Si dovrebbe pure capire perchè Casini invece di prendere le distanze di un condannato (seppur in primo appello) dice "c'è di peggio"...
1/28/2008 1:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 289
Post: 289
Registered in: 12/3/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Junior
OFFLINE
Era ora.
Spero ancora nelle dimissioni di Bassolino, anche se certi uomini non hanno il senso della decenza.
2/4/2008 7:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 67
Post: 67
Registered in: 9/7/2007
Location: SAN GREGORIO DI CATANIA
Age: 31
Gender: Male
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
e certo che si dimette, vedrete che salirà al senato.
porco.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:39 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com