www.ilcibicida.com - info[at]ilcibicida.com
facebook.com/ilcibicida | myspace.com/ilcibicida | youtube.com/ilcibicida | twitter.com/ilcibicida

 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

La leggenda di Beowulf

Last Update: 12/20/2007 6:28 PM
11/28/2007 1:03 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 161
Post: 142
Registered in: 10/16/2006
Location: PALERMO
Age: 42
Gender: Female
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE

Regia
Robert Zemeckis
Interpreti
Ray Winstone
Anthony Hopkins
John Malkovich
Robin Wright Penn
Brendan Gleeson
Trama
C'è del marcio in Danimarca: è Grendel, creatura mostruosa che mette a ferro e fuoco la terra governata dal Re Hrothgar. In aiuto di questo ultimo arriva il più valoroso tra tutti gli eroi, il giovane ed apparentemente invincibile Beowulf che, dopo un lunga lotta, ha la meglio sul mostro. Le fatiche dell'eroe però, sono appena cominciate: la madre di Grendel, vuole vendicare il figlio morto e così pone Beowulf di fronte ad una scelta che avrà per lui e per il suo popolo conseguenze imprevedibili…
12/4/2007 5:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ragazzi, una favola è sempre una favola.
Io che poco avvezzo sono al genere sono riuscito a non addormentarmi sulla poltrona.
Il mio personaggio preferito è Grendel, l'orrrendo meno orrendo di tutti, nonostante le apparenze. L'unica schioppettata al mio cuore il suo grido penetrante e la sua sofferta iperudibilità.

Regardez-lui [SM=x245571]
12/10/2007 5:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 12
Post: 12
Registered in: 12/8/2007
Location: TRENTO
Age: 40
Gender: Male
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
Ridondante. Che dire di un film che tratta uno dei maggiori scritti della tradizione anglosassone come un girotondo frivolo quanto il volo di un fagiano.
Come a una grande abbuffata di cibo scadente, ci si ritrova sazi, ma si sta male il giorno dopo.
Gastrite, dolori al bassoventre.
[Edited by Igor Mortis 12/10/2007 5:19 PM]
12/20/2007 4:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 17
Post: 17
Registered in: 7/30/2007
Gender: Male
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
Caro Igor, non essere ingeneroso. Qual è l'aspetto realizzativo che non ti ha convinto? L'assenza del corpo o la sua proiezione più immediata? Quanta miticità in quelle scene. Già il mito, qualcosa di fisicamente inconcreto, che non ha massa ma solo anima. Ecco di anima ce n'è da vendere...
12/20/2007 6:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9
Post: 9
Registered in: 11/7/2007
Age: 61
Gender: Female
Grado: Utente
Livello: Junior
OFFLINE
Ammetto che io non l'ho visto e sono un po' prevenuta, perchè non so in effetti quanto la macchina da soldi Hollywoodiana possa aver in effetti realizzato un copione degno per un poema così complicato...

Ma tu piuttosto l'hai visto?

Espériance passe science...

Igor Mortis, 10/12/2007 17.18:

Ridondante. Che dire di un film che tratta uno dei maggiori scritti della tradizione anglosassone come un girotondo frivolo quanto il volo di un fagiano.
Come a una grande abbuffata di cibo scadente, ci si ritrova sazi, ma si sta male il giorno dopo.
Gastrite, dolori al bassoventre.



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:32 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com