www.ilcibicida.com - info[at]ilcibicida.com
facebook.com/ilcibicida | myspace.com/ilcibicida | youtube.com/ilcibicida | twitter.com/ilcibicida

 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Quando la classe non è acqua, bensì bile

Last Update: 3/25/2007 1:23 AM
3/12/2007 10:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
3/12/2007 10:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Moratti festeggia con gesto "dell'ombrello"
12 03 2007

Massimo Moratti, presidente dell'Inter, in versione ultrà. "E' stato un capolavoro - commenta il patron -. Per come eravamo messi con gli infortuni non era facile recuperare".

Durante il derby Moratti in tribuna è peraltro stato costantemente nel mirino delle telecamere, vivendo la stracittadina in modo passionale, tanto da venir pizzicato più volte in atteggiamenti da vero ultrà, con tanto di gesto dell'ombrello (dopo un'ammonizione comminata ad Andrea Pirlo) e commenti non proprio da gentleman, senza contare le più "comuni" esplosioni di gioia dopo i gol di Cruz e Ibrahimovic.

Intanto, il tecnico Mancini e la società di Via Durini sono pronti ad annunciare il tanto atteso rinnovo: altri 3 anni più opzione per il quarto per circa 4.5 milioni a stagione.

Dall'altra parte, invece, da segnalare come dopo la partita Silvio Berlusconi sia sceso negli spogliatoi a fare i complimenti ai giocatori nerazzurri per il successo ottenuto nel derby, guadagnandosi gli applausi dei giocatori.

"Berlusconi si è sempre comportato da un signore: è venuto negli spogliatoi e ci ha fatto i complimenti, una cosa di cui siamo molto contenti, anche perché ci ha ricordato come dobbiamo essere essere orgogliosi della striscia positiva che abbiamo fatto - ha rivelato Hernan Crespo, uno dei tanti "ex" del match - Con le sue parole si è guadagnato l'applauso di tutto lo spogliatoio".

http://www.sports.it/it/cmc/calcio/200711/cmc_107315.html
3/12/2007 10:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
MORATTI... CHE SIGNORE
Il patron nerazzurro si lascia andare: gesto dell'ombrello e offese a Ronaldo

In alcune immagini riprese in tv, relative al derby, catturano un 'gesto dell'ombrello' del patron nerazzurro indirizzato in direzione del campo. E un suo labiale tradisce anche un insulto rivolto al brasiliano

Milano, 12 marzo 2007 - Se per Ronaldo il derby di Milano è "una partita come le altre", per Massimo Moratti le sfide con il Milan rappresentano 90 minuti talmente sentiti da portare il presidente dell'Inter a perdere il suo proverbiale aplomb.

In alcune immagini mostrate dalla trasmissione 'Diretta Stadio' di Gold Tv, relative al derby, una telecamera puntata sulle tribune del Meazza ha infatti catturato un 'gesto dell'ombrello' indirizzato in direzione del campo da Moratti.

L'Inter ha vinto il derby per 2-1 grazie alle reti di Julio Cruz e Zlatan Ibrahimovic rimontando la rete del momentaneo vantaggio milanista, firmata dall'ex nerazzurro Ronaldo. In settimana Moratti si era scusato per alcune parole poco garbate, pronunciate in tribuna sabato scorso a Livorno e ugualmente catturate dalle telecamere.

http://ilrestodelcarlino.quotidiano.net/chan/tuttocalcio:5466932:/2007/03/12:
3/12/2007 10:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
L'Inter ha battuto per 2-1 il Milan nel derby di ieri pomeriggio, ma a fine gara Silvio Berlusconi ha superato per 1-0 Massimo Moratti.

Verremo tacciati di essere fortemente schierati dalla parte dei rossoneri, ma non possiamo fare a meno di sottolineare che dopo il triplice fischio il patron del Milan si è recato nello spogliatoio nerazzurro per fare i complimenti, mentre il numero uno degli interisti si è prodigato in un eloquente gesto dell'ombrello (nell'era del Grande Fratello bisogna stare attenti a non lasciarsi troppo andare... ci sono telecamere ovunque).

Massimo Moratti va però capito. Dopo avere visto il suo "figlioccio" Ronaldo scegliere la sponda rossonera aspettava questo momento da settimane. Lo ha vissuto intensamente, rodendosi il fegato al gol del Fenomeno e esultando come un pazzo a quelli di Cruz e Ibrahimovic. Ha visto Ronaldo mettere le mani alle orecchie per sfidare i fischietti dei suoi ex tifosi. Ha sofferto e poi sorriso per la rimonta. Alla fine la troppa gioia è sfociata in un... ombrello. Noi lo capiamo e pensiamo in cuor nostro che quel gesto non fosse indirizzato ai milanisti affranti, ma a tutta l'amarezza sentita per il tradimento di Ronie.

E' stato uno sfogo che deve solo farci sorridere. E poi un presidente-tifoso è sempre bello da vedere. Ma è giusto sottolineare anche lo stile di Silvio Berlusconi. Hernan Crespo ha svelato: "Lui si e' sempre comportato come un signore, con le sue parole si e' guadagnato l'applauso di tutto lo spogliatoio. Ci ha fatto i complimenti, siamo molto contenti di questa cosa. E ci ha ricordato il fatto di essere orgogliosi della striscia positiva che abbiamo fatto". Insomma, se in futuro un altro interista deciderà di passare in rossonero Massimo Moratti non si stranisca. Il motivo è più che evidente...

http://sportemotori.blogosfere.it/2007/03/derby-dalle-orecchie-di-ronaldo-allombrello-di-moratti.html
3/12/2007 10:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Moratti e il vizio da ultrà (La Stampa)

Gesto dell'ombrello dopo il 2-1. Mentre Berlusconi brilla per fair-play...

zoom - galleria Il fischietto l’ha lasciato a casa, ma i sentimenti nei confronti di Ronaldo non erano tanto distanti da quelli dei suoi tifosi. Emozioni forti, che hanno avuto l’effetto di mandarlo in corto circuito. Come era già successo sabato scorso a Livorno, quando venne pescato dalle tv a dire «coglione» all’arbitro Morganti dopo l’espulsione di Maicon e Mancini. Anche contro il Milan Moratti è caduto nella trappola: si è dimenticato di essere un presidente di calcio e di aver chiesto scusa già una volta. E così si è di nuovo trasformato in un ultras. Le «invadenti» telecamere non hanno potuto non immortalare i suoi eccessi di gioia: il gesto dell’ombrello e labiali che non suonavano certo come complimenti. Il tifo in tribuna d’onore ha raggiunto livelli inaspettati, uno dei figli di Moratti, ha scelto di presentarsi allo stadio con una sospetta maglia a strisce bianco-verdi. Stile Celtic.

A fine partita toni più leggeri: «Ha segnato Ronaldo? Bene, così saranno contenti tutti. E’ stato un derby capolavoro». Berlusconi ha fatto buon viso a cattivo gioco e a fine gara si è recato, come peraltro aveva fatto nella gara di andata, nello spogliatoio interista per fare i complimenti ai giocatori e al tecnico. Galliani, invece, non aveva molta voglia di fare dei complimenti. Il derby, infatti, si è giocato anche fuori dagli spalti, con alcuni dispettucci che hanno innervosito i milanisti. L’ad rossonero, tanto per cominciare è stato fatto accomodare nell’ultima fila della tribuna autorità, mentre il canale tematico rossonero è stato sistemato in tribuna stampa al confine con la tifoserie nerazzurra. Il club rossonero, come pronta risposta ha fornito a Inter Channel una formazione del Milan fasulla. Meno male che ci hanno pensato i giocatori ad alleggerire il clima. In campo massima correttezza e poi al fischio finale tutti sono tornati amici. Gattuso, ad esempio, ha incontrato nel corridoio il piccolo Davide Materazzi e dopo averlo rincorso gli ha detto ridendo: «Ma come non mi saluti?». E come ringraziamento gli ha mollato un calcetto nel sedere.

http://www.goal.com/it/Articolo.aspx?ContenutoId=254664
3/12/2007 10:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Berlusconi: "Inter più forte"

di Andrea Giraldo

Al termine del derby che ha visto l'Inter battere 2-1 il Milan, Silvio Berlusconi ha rilasciato una breve dichiarazione: "Il gol di Ronaldo è stato molto bello ma l'Inter ha creato molto di più e ha meritato la vittoria".

Subito dopo il Presidente rossonero è entrato nello spogliatoio nerazzurro. Crespo ha raccontato cos'è accaduto all'interno: "Berlusconi si è sempre comportato come un signore, con le sue parole si è guadagnato l'applauso di tutto lo spogliatoio. Ci ha fatto i complimenti, siamo molto contenti di questa cosa".

Solito stile per il Presidente rossonero, al contrario di Moratti che è stato più volte pizzicato dalle telecamere in tribuna a fare gestacci contro il Milan. In modo particolare al gol di Ibrahimovic, Moratti si è alzato e ha fatto il classico gesto dell'ombrello.

http://www.realsoccer.it/NotiziaInterna.php?table=HOMENEWS&recid=9736
3/12/2007 10:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Moratti: che signore!

Il presidente dell'Inter insulta il fenomeno durante il derby

Di miki

Moratti: "Ronaldo pezzo di m., figlio di p."

Vorrei mettere a confronto lo “stile” Moratti e lo Stile Berlusconi o forse in maniera più ampia lo “stile” Inter e lo Stile Milan.

Le parole del titolo si riferiscono a frasi pronunciate da Moratti durante il derby Inter Milan dell’ 11 Marzo 2007, nei confronti di Ronaldo.

Tali frasi si vedono chiaramente grazie ad una ripresa televisiva fornita da Mediaset durante la partita. Massimo Moratti apostrofa, in vari momenti della partita, il fenomeno brasiliano come: "Ronaldo p. di m.” “Figlio di p.” “Vai a cagare.” “Str".

Queste sono le frasi che si percepiscono in maniera chiara dalle riprese tv che sono state mostrate da Mediaset e anche da Telelombardia. In un’altra ripresa invece si vede Moratti fare il gesto dell’ombrello. Il bello di tutto questo, oltre che il modo rozzo del presidente dell’Inter, è che prima della partita aveva dichiarato le seguenti cose. << Domanda: Ci sono sciarpe con la scritta “Ronaldo infame”. Non le sembra eccessivo? Risposta:“Non drammatizzerei su questa cosa, non credo che chi lo scrive abbia dentro tutta questa rabbia, il calcio esprime passioni con parole che sono quelle che sono, ma che non sono cattive. Non è quello il tipo di aggettivo che userei neanche io e che non credo che sia sulla bocca degli interisti”. >> Si avete letto bene, il tipo di aggettivo infame, dice Moratti, non lo utilizzerei neanche io e non è nella bocca di interisti. Beh, è vero, Moratti non lo ha utilizzato ma ha fatto di peggio con i suoi insulti. E i tifosi dell’Inter? Che aggettivi hanno usato? Vediamo tra gli striscioni: "Te ne sia andato da coniglio, sei tornato da maiale"; "Trippa alla Ronaldo e papera alla Dida"; "Ronaldo iscariota"; "Ronaldo come Navarro, infame"; "Il pagliaccio è arrivato, il circo è al completo". E in più trentamila fischietti multicolore pronti per assordare il Fenomeno. Tutte frasi gentili direi. Leggete anche cosa dice Moratti a proposito di Ronaldo prima della partita: << Domanda: Anche lei ha portato il fischietto da casa? Risposta:“L’ho letto sui giornali ma credo che nessuno abbia organizzato una cosa di questo genere, se li saranno comprati”. Domanda: Se questi fischietti dovessero esserci… Risposta: “Penso che non ci siano, comunque Ronaldo fa parte di un’altra squadra e di un’altra società e giocherà contro di noi, quindi tutto è ammissibile”. Domanda: Da parte sua non c’è comunque un sentimento di tenerezza verso Ronaldo? Risposta: “Eh no, allora anche lui si deve togliere la maglia e cambiarla”. Domanda: Ronaldo dovrebbe giocare male per dimostrarle il suo affetto? Risposta: “Sarebbe la prima cosa, ma non credo che lo farà mai”. Domanda: Ronaldo, in caso di gol, esulterà? Risposta:“Spero che non ne abbia l’occasione. Può darsi, Ronaldo è per tutte le stagioni, adesso è la stagione del Milan e la vive così”. >> Dichiarazioni non molto concilianti, soprattutto l’ultima ma che dimostrano un Moratti molto indispettito per Ronaldo al Milan e inoltre lo considera come sua proprietà privata anche se tra Inter e Milan Ronaldo ha passato alcuni anni al Real Madrid, ma tant’è.

E ora passiamo dall’altra parte di Milano, sponda Milan. Queste sono le dichiarazioni rilasciate alla Adnkronos da Crespo, attaccante dell’Inter riguardo al fatto che Silvio Berlusconi al termine del derby perso dal Milan 2-1 contro l'Inter è entrato nello spogliatoio nerazzurro a fine partita. Hernan Crespo: "Lui si è sempre comportato come un signore, con le sue parole si è guadagnato l'applauso di tutto lo spogliatoio. Ci ha fatto i complimenti, siamo molto contenti di questa cosa. E ci ha ricordato il fatto di essere orgogliosi della striscia positiva che abbiamo fatto". Secondo voi Moratti avrebbe mai fatto una cosa del genere? Per quanto riguarda poi Berlusconi, lo avete mai visto esclamare le stesse frasi che ha pronunciato Moratti durante la partita? Lo avete mai visto insultare qualcuno? Lo avete mai visto, come ha fatto Moratti, in questa occasione più che mai, esultare come un matto per un gol? Lo avete mai sentito dire una parola contro Moratti?

Insomma Berlusconi è l’emblema della sportività, forse a volte anche eccessiva dal punto di vista dei tifosi milanisti, basta ricordare in una recente intervista addirittura un “Viva Inter”, ma lui è fatto così. E’ una persona leale, una persona che sa vincere e sa perdere, una persona garbata sempre. Quello che si vede si vede, c’è poco da fare. Il gesto di Berlusconi nello spogliatoio dell’Inter dimostra l’altezza della persona e la superiorità nei confronti di tutti. Moratti invece si è dimostrato un maleducato, una persona rozza che non sa gestire i suoi sentimenti e per di più non sa ne vincere ne perdere. Moratti avrebbe molto da imparare dallo stile e dalla classe di Berlusconi, o più in generale l’Inter dovrebbe molto imparare dallo stile e dalla classe del Milan!!!

http://liberoblog.libero.it/sport/bl6400.phtml
3/12/2007 10:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Moratti, che classe!

La grandezza di una squadra si misura anche dallo stile, espresso in campo e fuori, da chi la rappresenta. Non solo dai risultati. Ed è in questo senso che si intravede qualche crepa nel ritratto della splendida Inter di questa stagione. La rissa di Valencia, le dichiarazioni stizzite e ineleganti di Materazzi ai giornalisti ("Adesso avete capito chi comanda") e, dulcis in fundo, l'immagine del plenipotenziario nerazzurro, Massimo Moratti, immortalata in un alternarsi tra insulti (tra cui spicca il "Figlio di..." rivolto a Ronaldo) e il classico "gesto dell'ombrello" in concomitanza con l'ammonizione di Andrea Pirlo. Quello che lascia maggiormente perplessi, è proprio il comportamento del patron interista, già pizzicato dalle telecamere di Livorno-Inter per aver insultato il direttore di gara. In quell'occasione aveva prontamente posto rimedio alla "gaffe", dichiarando: "Mi scuso perché certamente non voleva essere un'esibizione. Mi scuso sia con la persona a cui mi sono rivolto, sia per la cosa in sè". E noi la scusiamo Presidente, ci mancherebbe altro! Chi non ha mai sbottato? Però... Quegli insulti di ieri. Quel gesto. Quantomeno inappropriati, non trova? Soprattutto ora, che la sua creatura sta dimostrando sul campo la propria superiorità tecnica e fisica. Soprattutto ora che sta raccogliendo successi, dopo anni di vacche magre. Così sembra veramente disabituato alle vittorie. E questo lo dico senza sottintendere paragoni con il suo omologo rossonero, sceso negli spogliatoi a congratularsi con i vincitori. Il mio personalissimo papere, va oltre. Così dà fiato alla voce di chi, in modo sibilino, suppone che l'Inter e gli interisti, soffrano di un complesso di inferiorità atavico. Se voleva dimostrare il contrario, Signor Presidente, ha scelto il modo peggiore. Perchè bisogna saper perdere. Ma bisogna anche saper vincere!

http://www.calcioblog.it/post/2661/moratti-che-classe
3/12/2007 10:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Direi che l'ultimo articolo da me postato non fa una piega.
3/12/2007 10:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,750
Post: 1,723
Registered in: 1/18/2004
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
ahahah sto topic mi fa proprio ridere.
(rosicate rosicate)
3/12/2007 10:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE

Scritto da: Kazufai 12/03/2007 22.23
ahahah sto topic mi fa proprio ridere.
(rosicate rosicate)


Ridi ridi, speriamo almeno che ce la finite con quella storia del presidente "signore"...
Mi piace ricordare inoltre che l'Inter erano 20 anni che non vinceva 2 derby nella stessa stagione... chi li avrà vinti?
3/12/2007 11:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,890
Post: 2,890
Registered in: 11/16/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE






3/12/2007 11:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Carlo, ormai lo sappiamo tutti che la tua vita ruota intorno a Silvio Berlusconi. Ma non si sta parlando di lui in questo topic. Aprine uno a parte con tutte le sue nefandezze (ma dovrebbero già essercene circa una decina sul forum), qui si discute della signorilità, del sapersi comportare e del saper dare l'esempio di Massimo Moratti. Grazie.
3/13/2007 1:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,890
Post: 2,890
Registered in: 11/16/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
qua tu parli di stile...come se un maiale(Silvio) dicesse porco alla vacca (Massimo)...
3/13/2007 2:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
Ok, Silvio è un maiale.
Ma qui stiamo parlando di Massimo Moratti. Oltretutto non mi pare di aver riportato, nè tantomeno mi risulta siano state pronunciate, frasi in cui Berlusconi commenta i gesti di Moratti, per cui non c'è nessun maiale che dice niente a nessuna vacca. Se hai voglia di commentare con decenza il comportamento del Signor Moratti è questo il topic giusto. Altrimenti possiamo sempre andare a blaterare nelle centinaia di discussioni in cui viene insultato Silvio Berlusconi.
3/13/2007 3:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,890
Post: 2,890
Registered in: 11/16/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
sei tu che hai paragonato lo "stile" di uno allo stile dell'altro....indi caro mio prima di mettere a confronto 2 individui, perchè tu l'hai fatto, basterebbe essere pèiù accorti su chi prendere ad esempio...
3/13/2007 3:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE

Scritto da: Askani 13/03/2007 15.26
sei tu che hai paragonato lo "stile" di uno allo stile dell'altro....indi caro mio prima di mettere a confronto 2 individui, perchè tu l'hai fatto, basterebbe essere pèiù accorti su chi prendere ad esempio...


Carlo tu farnetichi, sei accecato da non so cosa, vedi Berlusconi ovunque. Qui nessuno mai ha parlato di Berlusconi, è solo marginalmente citato in alcuni articoli. Rileggiti un pò i pezzi che ho postato. Inoltre, ho riportato articoli con tanto di fonte in fondo ad ognuno, non sono mie opinioni, sono opinioni di stampa ed altri organi vari. Quindi gentilmente non mettermi in bocca parole che non ho detto (scritto in questo caso), me ne guarderei bene dal mettere a paragone Berlusconi e Moratti, ci vuole coraggio a farlo (interpreta come vuoi il senso, tanto vai ad interpretazioni estensive tu).
3/13/2007 3:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 9,072
Post: 8,420
Registered in: 11/11/2003
Gender: Male
Grado: Admin
Livello: Supreme
OFFLINE
E comunque, il folle odio verso Berlusconi che accomuna te e tantissimi altri italiani ha ancora una volta travisato la realtà, spostando una discussione di tutt'altro profilo sul piano dell'attacco personale, anche qui che non c'entrava nulla Berlusconi. Sembra quasi che quando non sapete che cazzo dire uscite il suo nome come uno spauracchio...
3/13/2007 4:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 2,890
Post: 2,890
Registered in: 11/16/2003
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
Eh si...che ci vuoi fare...siamo berlusconofobi...
3/13/2007 7:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 1,750
Post: 1,723
Registered in: 1/18/2004
Gender: Male
Grado: Moderatore
Livello: Veteran
OFFLINE
Re:

Scritto da: Emanuele Brunetto 12/03/2007 22.26

Ridi ridi, speriamo almeno che ce la finite con quella storia del presidente "signore"...
Mi piace ricordare inoltre che l'Inter erano 20 anni che non vinceva 2 derby nella stessa stagione... chi li avrà vinti?



si beh dai ma mi sembra molto sterile questa crociata antimorattiana con 300 articoli, se avesse vinto il milan questo topic non sarebbe nemmeno esistito. lasciateci godere la vittoria in pace, che quest'anno siamo più forti e amen.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:18 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com